Concorso Comune di Grottammare assunzioni

Concorso Comune di Grottammare assunzioni


Concorso Comune di Grottammare assunzioni. Nuovi posti di di lavoro a tempo indeterminato nelle Marche. Il Comune di Grottammare, in provincia di Ascoli Piceno, ha indetto concorsi per nuove assunzioni. Sarà possibile candidarsi ai concorsi fino al giorno 19 Marzo 2020 e 5 Aprile 2020.

Concorso Comune di Grottammare assunzioni

Il Comune di Grottammare ha indetto nuovi concorsi per l’assunzione a tempo indeterminato delle seguenti Risorse:
– n. 4 posti di Agente di Polizia Locale – Cat. C, posizione economica C1 – tempo pieno, di cui uno riservato ai Volontari delle FF.AA. e n. 2 posti di Agente di Polizia Locale a tempo parziale e indeterminato, 6 mesi/anno, da assegnare al Servizio Autonomo di Polizia Locale;
– n. 1 posto Istruttore Amministrativo – Cat. C, posizione economica 1 – a tempo parziale (24 ore settimanali). Si segnala la riserva a favore dei volontari delle FF. AA;
– n. 1 posto Istruttore Amministrativo Contabile – Cat. C, posizione economica 1 – a tempo parziale (18 ore settimanali).

Per tutti i requisiti ed approfondimenti rimandiamo ai BANDI

Invio delle domande

Le domande di ammissione ai concorsi per nuove assunzioni, redatte secondo i modelli sotto allegati, dovranno essere presentate al Comune di Grottammare – Via Marconi, 50 – 63066 – Grottammare (AP), entro il 19 Marzo 2020 e il 5 Aprile 2020 tramite una delle seguenti modalità:
– depositata a mano direttamente all’Ufficio Protocollo del Comune negli orari di apertura al pubblico;
– per mezzo di raccomandata con avviso di ricevimento;
– mediante un messaggio di posta elettronica certificata proveniente dall’utenza personale del candidato inviato all’indirizzo P.E.C. del Comune: comune.grottammare.protocollo@emarche.it

I candidati dovranno allegare, pena esclusione dai concorsi, la seguente documentazione:
– ricevuta di versamento della tassa di concorso di € 10,00;
– fotocopia di un documento valido di riconoscimento;
– eventuale documento di riconoscimento e/o equipollenza del titolo di studio.

FORMAZIONE

Lascia un commento