Come diventare assistente di volo

Come diventare assistente di volo


Il tuo sogno è diventare assistente di volo? Sappi allora che esistono una miriade di compagnie aeree che ogni anni reclutano migliaia di candidati. C’è chi predispone dei career’ s day, come Ryanair, o chi semplicemente decide di visionare il candidato dopo aver attentamente letto il suo curriculum vita. Dunque, al di là della forma, è sempre la sostanza quella che conta. In questo caso, “sostanza” fa rima con requisiti che soddisfano i criteri di ricerca di selezione del personale.

Come diventare assistente di volo?

Provate a dire ad una bambino/a quale professione piacerebbe loro fare in futuro. Scommetto che una gran parte desidererebbe diventare veterinari, molti calciatori o ballerine, altri medici. Ma sono sicuro che una buona percentuale direbbe una professione che ha a che fare con il…”volare”. Un istinto primordiale che probabilmente ci ha infuso Icaro. Bando alle ciance e passiamo subito a fare una rapida carrellata sui requisiti che bisogna avere per farsi almeno notare da un selezionatore per assistenti di volo.

  • diploma di istruzione secondaria superiore
  • ottima conoscenza della lingua inglese e, possibilmente, anche di un’altra lingua straniera
  • altezza minima di 1,65 metri per le donne e di 1,70 metri per gli uomini
  • buone capacità natatorie
  • assenza di tatuaggi e piercing visibili

Accanto a questi che possiamo definire generali, poi ci sono quelli specifici per alcune compagnie. Ad esempio, make up particolare, capacità di sollevare un certo numero di kg di peso, divieto di indossare gli occhiali da vista.

Credete di avere tutte le carte in regola per intraprendere la carriere di assistente di volo?

Allora date un’occhiata a questa offerta di lavoro che vi consiglia Cliccajob

ESTERO

Lascia un commento