professioni sanitarie più richieste

Quali sono le professioni sanitarie più richieste


Le professioni sanitarie più richieste? almeno una decina! In tema di lavoro le professioni sanitarie sono da sempre considerate come una sorta di “posto assicurato”. A corroborare questa tesi vi  sono i recenti dati ISTAT riguardo l’occupazione. L’Istituto Nazionale di ricerca, anche nel 2019, ha confermato che chi sceglie e porta a termine un percorso universitario in una delle tante professioni sanitarie, ha quasi l’assoluta certezza di conseguire un posto di lavoro. Che siano strutture private, pubbliche o addirittura chi vuole mettersi in proprio offrendo un servizio a domicilio.

Quali sono le professioni sanitarie più richieste?

Negli ultimi anni, non solo nel campo delle professioni sanitarie, si è assistito ad un fiorire di nuove professioni in vari ambiti. C’è stato un “allargamento” settoriale che oggi comprendono più professioni. Anche le facoltà ad indirizzo medico/scientifico, non hanno fatto eccezione. Una maggiore specializzazione che comporta un’evidente possibilità di ambire ad un posto di lavoro.

Stando agli iscritti alle facoltà per accedere ad una professione sanitaria possiamo svelare un quadro di quelle più richieste. Sia ben inteso: maggiori iscritti ad una facoltà non significa necessariamente maggiore richiesta. Quindi abbiamo incrociato questi dati, ovvero il numero di iscritti nell’ultimo bienno con le richiesta effettive di lavoro.

Possiamo schematizzare affermando che quanto segue sono le professioni il cui rapporto studio/lavoro è quasi…matematico

  • Fisioterapia
  • Infermieristica
  • Logopedia
  • Ostetrica
  • Tecnico di radiologia
  • Igienista dentale
  • Tecnico di laboratorio

Inoltre non abbiamo considerato gli OSS, ovvero gli Operatori Socio Sanitari, che non necessitano di una laurea per esercitare la professione, ma è bastante seguire un corso con tirocinio formativo. OSS, è una professione sanitaria altamente richiesta, anche se lo stipendio, rispetto alle altre professioni sanitarie, è più basso.

 

 

ESTERO

Lascia un commento