Gruppo Mondadori lavora con noi

Gruppo Mondadori lavora con noi: nuove posizioni per lavorare nell’editoria


Gruppo Mondadori lavora con noi. Se ti interessa lavorare nel mondo dell’editoria e vuoi mandare la tua candidatura in uno delle maggiori case editrici, questo potrebbe essere il tuo momento.  Mondadori ha aperto decine di posizioni aperte per reclutare nuovo personale da inserire in organico. Si tratta per lo più di offerte a tempo indeterminato che hanno come sede di lavoro la Lombardia. Ma procediamo con ordine.

L’Azienda

La Mondadori, è una delle case editrice italiane più longeve ed importanti all’interno del panorama nazionale italiano. Ha sede in provincia di Milano, a Segrate, attualmente è controllata dal Gruppo Fininvest ed è tra le principali realtà europee del settore editoriale. La società fu fondata, nel 1907, dall’editore italiano Arnoldo Mondadori. Ha conosciuto un costante processo di crescita che l’ha portata a diventare, da piccola tipografia della campagna lombarda, un’azienda internazionale.

Oggi vanta un’estesa catena di negozi, sia a gestione diretta che in franchising. Il Gruppo Mondadori è composto da oltre 50 società controllate e collegate, che operano nelle aree dei Libri, Periodici, Pubblicità, Direct e Retail, Radio e Digital. Cura dalla creazione alla commercializzazione e distribuzione dei prodotti, ed è quotato alla Borsa di Milano e conta più di 3mila dipendenti.

Gruppo Mondadori lavora con noi: le posizioni aperte

Come annunciato precedentemente, il gruppo editoriale è alla ricerca di brillanti professionisti da inserire all’interno delle varie divisioni. Di seguito, un breve excursus di alcune profili ricercati dall’azienda.

  • Product Manager
  • Responsabile Marketing
  • Sviluppatore Php Back end
  • Coordinatore segreteria area formazione
  • Addetti vendita bookshop

Scopri le altre posizioni aperte ed invia la tua candidatura

 

L’importante Casa Editrice  applica una politica per le Risorse Umane che premia le performance e l’impegno dei collaboratori. Utilizza un sistema retributivo su base meritocratica che prevede, oltre al salario, strumenti di incentivazione collettiva, quali il premio di risultato.

Condividi:

LAVORO

Lascia un commento