Lavorare in Poste Italiane

Lavorare in Poste Italiane con il nuovo piano assunzioni


Lavorare in Poste Italiane con il nuovo piano assunzioni. Tramite un recente comunicato stampa, Poste Italiane, ha lanciato il nuovo piano strategico per il triennio 2018/2022. La società di servizi postale ha previsto, entro la fine del 2022, circa 10000  assunzioni in tutta Italia. Per raggiungere questi obiettivi il Gruppo prevede varie iniziative che riguarderanno le quattro principali aree in cui opera, ovvero Corrispondenza – Pacchi – Distribuzione, Pagamenti – Mobile – Digitale, Servizi Finanziari e Servizi Assicurativi. Una ghiotta occasione per coloro che sono in cerca di lavoro.

L’azienda

Poste italiane S.p.A. è una società che si occupa della gestione del servizio postale in Italia. È anche operativa nei settori finanziari, assicurativi e nella telefonia mobile.[2]

Venne fondata nel 1862 come azienda autonoma che gestiva in monopolio i servizi postali e telegrafici per conto dello Stato e divenuto in seguito fino al 1998 un ente pubblico economico.

È una società per azioni controllata per il 35% dalla Cassa Depositi e Prestiti, la cui attività primaria è: servizi di posta, bancoposta e di telecomunicazione; servizi di telematica pubblica; operazioni di riscossione e pagamento; raccolta del risparmio postale.

È organizzata in 5 Divisioni (Corrispondenza, Espresso Logistica e Pacchi, Bancoposta, Filatelia, Rete Territoriale) e 13 Direzioni e Servizi Centrali. Dispone di 6 aree territoriali, 132 filiali, 12.845 uffici postali e circa 130.000 dipendenti.

Lavorare in Poste Italiane con il nuovo piano assunzioni

Come detto nel paragrafo precedente, sono 10.000 i posti di lavoro in Poste Italiane previsti dal programma assunzionale 2018 2022. La metà sono rivolti all’ inserimento di esperti in ambito finanziario ed assicurativo in azienda. La restante parte delle assunzioni riguarderà professionisti qualificati in vari ambiti. Non mancheranno le opportunità di inserimento anche per giovani talenti tramite tirocini.

 Invia subito la tua candidatura

E’ bene rimarcare che Poste Italiane Vi ricordiamo, inoltre, che Poste Italiane, periodicamente assume Postini / Portalettere ed Addetti allo Smistamento, per la copertura di posti di lavoro negli uffici postali. Quindi, non esitare e manda subito il tuo curriculum!

 

 

Condividi:

LAVORO

Lascia un commento