Assunzioni 2018

Assunzioni 2018 – tutti gli incentivi per il Lavoro


Assunzioni 2018: Anpal ha da poco aggiornato il sito web, aggiungendo una sezione in cui sono definiti tutti gli incentivi da poter richiedere per nuovi posti di lavoro creati. Vediamo di che si tratta e a chi spettano.

Assunzioni 2018 – Anpal e gli Incentivi

L’ente Italiano ha pensato bene di aggiungere, oltre ai tanti altri servizi offerti, anche una sezione dedicata a quali sono gli incentivi da richiedere in caso di assunzione.

Si tratta di una modalità che permette di controllare se un lavoratore o un candidato può essere assunto sfruttando delle agevolazioni che sono regolati da leggi per il lavoro.
Quindi i datori di lavoro potranno ricevere veri e propri sgravi fiscali e sostegni economici, soprattutto per incentivare l’assunzione di determinate categorie di lavoratori.

Gli incentivi economici, sono quindi riconosciuti ed erogati ai datori di lavoro che decide di assumere nuovi candidati. In particolare sono rivolti ad assunzione di lavoratori svantaggiati, disoccupati e inoccupati, ovvero donne, over 50, giovani e disabili.

Adesso, se la domanda è:” Come stabilire se questi incentivi possono essere applicati?”
La risposta è semplice, in quanto, proprio Anpal, ente pubblico italiano che coordina le politiche del lavoro, mette a disposizione di tutti, un’apposita applicazione o sezione, detta Incentivabilità. Quest’ultima potrà essere utilizzata proprio per stabilire se un’assunzione di un determinato candidato o lavoratore potrà essere eseguita, avendo dei benefici economici.

Quindi, non resta che accedere all’app con le proprie credenziali di accesso alla piattaforma web Anpal. Infatti, se non si è ancora membri di Anpal, basterà collegarsi qui per effettuare registrazione ed ottenere user e password di accesso.

Assunzioni 2018

Registrati a Cliccajob

Condividi:

BONUS, INCENTIVI, ITALIA, LAVORO

Lascia un commento