Progetto Garanzia Giovani

Progetto Garanzia Giovani – che cos’è e come inviare la domanda

Progetto Garanzia Giovani: il programma di iniziative finalizzate all’assunzione e occupazione giovanile, ovvero donne e uomini al di settore dei 30 anni. Se anche tu vuoi fare la domanda, ecco un breve articolo su come inviarla.

Progetto Garanzia Giovani – tutti i dettagli

Il Progetto Garanzia Giovani è un programma europeo che mira all’occupazione di tutti i giovani al di sotto dei 30 anni. In questo modo, quindi, ci sono iniziative, finanziamenti e servizi dedicati appositamente a loro.

Il programma cerca, quindi, di lottare e sconfiggere la grave disoccupazione giovanile che interessa, soprattutto, il nostro Paese. Dunque, l’UE ha messo a disposizione di tutti gli Stati, dei finanziamenti da poter utilizzare per attività di formazione ed aiuti economici per favorire l’assunzione.

In questo triennio, ovvero dal 2017 al 2020, sono stati destinati all’Italia 343 milioni euro.

Se ti stai chiedendo a chi è rivolto il programma, allora risponderemo subito a questa domanda. Dunque, Garanzia Giovani è per coloro che non studiano, non lavorano e non sono in un percorso di formazione. Inoltre è necessario che il richiedente abbia un’età compresa tra i 15 e 29 anni. Oltre, ovviamente, ad essere cittadino e residente in Italia.

Allora, ogni Regione d’Italia, ha l’obbligo di mettere a disposizione dei Giovani, dei progetti e delle iniziative che possano incrementare le assunzioni dei giovani. Questo è reso possibile grazie ai Centri per l’Impiego ed enti privati accreditati.

Coloro che si iscrivono al Progetto, possono, in maniera gratuita, rivolgersi agli sportelli per la registrazione online, conoscere quali sono le opportunità di lavoro disponibili o quali sono i corsi di formazione attivi. Inoltre, agli iscritti verranno proposti diversi tirocini retribuiti più affini al proprio profilo personale. Poi potranno entrare a far parte del servizio civile nazionale o ancora potranno ricevere incentivi e sostegno in caso in cui si voglia intraprendere la carriera di imprenditore.

Ed infine, ci saranno anche bonus a favore delle imprese che, nell’ambito del progetto, assumeranno Giovani senza lavoro.

Allora, dove e come fare domanda?
Collegati qui, registrati online, potrai cosi scegliere le regioni che ti interessano (una o più di una). Ti verrà poi comunicato presso quale Centro per l’Impiego si occuperà della tua formazione e di proporti le offerte disponibili.

Progetto Garanzia Giovani

Registrati a Cliccajob

Condividi:

BONUS, FORMAZIONE, INCENTIVI, ITALIA, LAVORO

5 commenti su “Progetto Garanzia Giovani – che cos’è e come inviare la domanda

  1. ferdinanada.nespola on Reply

    BUONGIORNO, MI VORREI CANDIDARE PER LAVORARE COME APPRENDISTATO SONO AUTOMUNITO E DISPONIBILE A FARE I TURNI, DISPONIBILE ANCHE PART/TIME
    CORDIALI SALUTI

    1. Andrea P. on Reply

      Ciao Ferdinanda,
      per partecipare bisogna seguire le istruzioni presenti nell’articolo.

      Saluti dal team Cliccajob.it

  2. Angela on Reply

    Ho letto che bisogna inserire l’ isee.
    Qualora l’isee fosse superiore a 30.000,00 euro il bonus erogato è inferiore a un tirocinante con isee entro tale cifra???

  3. smone.bosatta on Reply

    Buongiorno mi presento mi chiamo Simone sono diplomato in ragioneria ho svolto uno stage amministrativo,ho lavorato come aiuto cameriere ,mi occupavo di pulizia ai tavoli ,pulizia del banco del lavoro ,presa ordinazioni.in sostituzione di una persona che in quel momento era in malattia..Vorrei far parte di garanzia giovani per avere una sicurezza di avere persone che ti formano operativamente e finalmente di avere in seguito un mio posto di lavoro dove poter contare ed avere un po’ di dignità .Un posto di lavoro ti da serenità e puoi pensare al futuro .Che non venga richiesta esperienza pregressa ma che ti insegnareoun lavoro ,va bene anche se non inerente al mio percorso scolastico Vi ringrazio per l’attenzione in attesa porgo cordiali saluti Simone Bosatta

    1. Andrea P. on Reply

      Ciao Simone,
      per partecipare bisogna seguire le istruzioni presenti nell’articolo.

      Saluti dal team Cliccajob.it

Lascia un commento