Tirocini al Parlamento Europeo

Tutti i Nuovi Tirocini al Parlamento Europeo


Tirocini al Parlamento Europeo: attivi nuovi percorsi formativi presso la sede dell’Europarlamento. Ecco, allora, tutti quelli attivi attualmente per i quali è possibile avviare l’invio della domanda.

Tirocini al Parlamento Europeo – come inviare le domande

Durante tutto l’anno il Parlamento Europeo offre la possibilità a tutti i laureati o diplomati di svolgere percorsi di tirocinio formativi presso le proprie sedi. Dunque l’ente si occupa della assemblea legislativa dell’Unione Europea. Infatti si occupa di controllare e modificare le proposte legislative, ma anche, inoltre, di adottare nuove proposte e decidere sul bilancio.
Le sue sedi sono a Bruxelles, Strasburgo e Lussemburgo.
I suoi rappresentanti sono 751 deputati, i quali vengono eletti dai cittadini e restano in carica per 5 anni.

Tornando agli stage disponibili, vi ricordiamo che tutti i percorsi formativi sono retribuiti e prevedono rimborso spese e assicurazioni.

Il primo che vi presentiamo è Tirocini per titolari di diplomi universitari (cosiddetti “tirocini Robert Schuman”).
Questi, dunque, hanno l’obiettivo di consentire ai tirocinanti di completare le conoscenze che hanno acquisito nel corso dei loro studi e di familiarizzarsi con l’attività dell’Unione europea.
I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:
– cittadini di uno dei Paesi dell’Unione Europea;
– 18 anni di età;
– conoscenza delle lingue ufficiali dell’UE;

La durata dei tirocini è di cinque mesi. Candidature inviabili fino al 15 Maggio.

Il secondo online è Tirocini di traduzione per titolari di diplomi universitari.
Il tirocinio è rivolto a titolari di diplomi rilasciati da università o istituti equivalenti. Anche per questo sono necessari i requisiti prima elencati ed oltre, anche:
– aver completato, entro la data limite per la presentazione dell’atto di candidatura, studi universitari di una durata minima di tre anni, sanciti da un diploma.
Candidature presentabili sono entro il 15 maggio.

Ancora, troviamo Tirocini di formazione alla traduzione. Questi sono riservati in particolare ai candidati che devono effettuare un tirocinio nel quadro del loro piano di studi purché abbiano compiuto l’età di 18 anni il primo giorno del loro tirocinio. Candidature fino al 15 maggio.

Infine è disponibile anche opportunità di invio delle domande per Interpreti di conferenza. Questo è rivolto agli esperti del settore. Dunque a coloro in possesso di qualifica di interprete di conferenza e una idonea combinazione linguistica.

Per tutti gli altri dettagli, per inviare la domanda e consultare i bandi, ecco il link ufficiale.

Tirocini al Parlamento Europeo

Registrati a Cliccajob

Condividi:

CONCORSI, ESTERO, LAVORO

Lascia un commento