Bonus Garanzia Giovani

Bonus Garanzia Giovani – i dettagli per le nuove Agevolazioni


Bonus Garanzia Giovani: ecco tutti i dettagli per ottenere gli incentivi per i giovani iscritti al Programma Garanzia Giovani. Vediamo insieme come ottenerlo e quali sono i passaggi per farne domanda.

Bonus Garanzia Giovani – le Agevolazioni 2018

Anche per il 2018, INPS ha confermato, attraverso una circolare, il Bonus Garanzia Giovani. Si tratta di un Bonus per promuovere le assunzioni di tutti i giovani, infatti per le aziende sono previste tantissime agevolazioni.

Quindi, le aziende, se assumono mediante Garanzia Giovani, potranno beneficiare di:
– costi del lavoro ridotte;
– sgravi contributivi per contratti a tempo determinato, indeterminato e apprendistato.

Dal momento che si tratta di un’iniziativa che rientra in Garanzia Giovani, è necessario che l’azienda assuma un giovane inoccupato e che non studia, con un’età compresa tra i 15 e 29 anni.

Le aziende potranno ricevere uno sgravio fiscale fino a 8.060€ annui per un giovane assunto con contratto a tempo indeterminato.
Infatti, il bonus verrà erogato per 12 mensilità e dipende essenzialmente dal tipo di contratto che verrà applicato. Dunque, in caso di contratto a tempo determinato, si avrà 50% dei contributi previdenziali a carico dei datori di lavoro ( massimo 4.030 euro annuali) ed invece per contratto a tempo indeterminato, si avrà contribuzione previdenziale a carico dei datori di lavoro ( massimo 8.060 euro annuali).

Infine, per fare domanda, bisogna consultare il sito dell’INPS, nell’area “DiResCo – Dichiarazioni di Responsabilità del Contribuente”, raggiungibile qui.

Bonus Garanzia Giovani

Registrati a Cliccajob

Condividi:

BONUS, INCENTIVI, ITALIA

Lascia un commento