Concorsi Ministero dell’Economia – 400 posti a tempo indeterminato


Concorsi Ministero dell’Economia: online 3 nuovi Bandi di Concorso indetti dal Ministero dell’Economia e delle Finanze. Ecco tutti i dettagli sui 400 posti di lavoro a tempo indeterminato.

Concorsi Ministero dell’Economia – i Bandi e i requisiti

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha indetto nuovi Concorsi Pubblici per poter reclutare nuovo personale. Sono infatti disponibili 3 Bandi che richiedono 400 nuove unità di personale.
I posti di lavoro per coloro che risulteranno vincitori riguarderanno in particolare funzioni e mansioni amministrativi.
Inoltre tutti i posti prevedono un contratto di lavoro a tempo indeterminato presso il Ministero dell’Economia e delle Finanze, MEF.

Tutti i 400 Candidati ricopriranno ruoli nella sede centrale e negli uffici filiali del Ministero. In particolare, inoltre, i profili ideali che vengono richiesti, sono:
– 80 unità con orientamento statistico ed economico quantitativo;
– 90 unità con orientamento economico aziendale e contabile;
– 60 unità con orientamento economico-finanziario;
– 50 unità con orientamento giuridico-finanziario;
– 40 unità con orientamento giuridico-tributario;
– 80 unità con orientamento giuridico nell’ambito dei servizi amministrativi trasversali.

Per quanto riguarda invece i requisiti, quelli richiesti sono:
– cittadinanza di un Paese dell’UE;
– diritti civili e politici;
– idoneità fisica e psichica all’impiego;
– nessuna condanna penale;
– titolo di studio diverso a seconda del profilo in questione. (disponibile nel Bando di seguito)

Infine, il Concorso sarà valido fino al 10 Maggio 2018, termine ultimo per la presentazione delle domande.

Concorso Ministero dell'Economia

Registrati a Cliccajob

Condividi:

CONCORSI, ITALIA, LAVORO

2 commenti su “Concorsi Ministero dell’Economia – 400 posti a tempo indeterminato

    1. Andrea P. on Reply

      Ciao Fabio,
      per partecipare al concorso bisogna seguire le istruzioni presenti nell’articolo.

      Saluti dal team Cliccajob.it

Lascia un commento