Curriculum vitae

Curriculum vitae – tutti i segreti per compilarlo


Curriculum vitae – tutte le informazioni su come scriverlo al meglio

Quando si è alla ricerca di una nuova professione e bisogna inviare la propria candidatura, lo strumento di presentazione del proprio profilo personale, professionale è proprio il Curriculum Vitae.

Nonostante sia un modello già pre-compilato, disponibile nel formato riconosciuto in tutti i Paesi dell’Unione Europea, parecchi aspiranti lavoratori trovano difficoltà nel riempire i campi richiesti.

Infatti questa “ardua impresa” sembra derivare del fatto che non si riesce a trovare la più giusta forma grammaticale. Questo vale sia per le competenze, che per le esperienze e soprattutto per le conoscenze.

E’ stato visto che uno degli errori più frequenti è proprio quello di omettere la conoscenza delle lingue straniere.
Questa competenza, se posseduta, è molto importante. Infatti le aziende, soprattutto se internazionale o conosciuta all’estero, cercano e scelgono candidati che hanno la conoscenza almeno di una delle lingue estere maggiormente utilizzata, ovvero l’Inglese.

Omettere l’eventuale conoscenza quindi potrebbe essere un errore fatale, in quanto, in un’era dove la globalizzazione la fa da padrone, avere una certa sicurezza o dimestichezza con le lingue straniere è considerato pre-requisito fondamentale.

Quindi il consiglio che vi diamo è quello di sottolineare e specificare sempre il tipo di padronanza o di conoscenza dell’inglese e/o di altre lingue.

Ma, allora, come indicare al meglio il livello di padronanza linguistica?

Qui, vi veniamo in aiuto, infatti questi sono i termini da utilizzare per esprimere la vostra conoscenza linquistica:

Mother tongue = madrelingua
Fluent = ottima conoscenza (corrisponde al C1 e C2 del CV Europass)
Good / good knowledge = buona conoscenza (corrisponde al B2 del CV Europass)
Intermediate = conoscenza media (corrisponde al B1 del CV Europass)
Beginner = principiante (corrisponde all’A1 e A2 del CV Europass)

Oltre ad indicare il proprio livello di conoscenza, è assolutamente utile inserire anche eventuali certificati posseduti, in modo da dimostrare, attraverso un documento, la vostra preparazione in merito alle competenze linguistiche.

A questo punto avete tutte le informazioni utili per poter compilare al meglio la sezione Lingue Straniere del vostro Curriculum Vitae.

In bocca al lupo!

Qui potrete trovare il Curriculum in formato europeo, pronto da scaricare e compilare.

Registrati a Cliccajob

Condividi:

ITALIA

Lascia un commento