Lavoro nei Musei come Addetti All’Assistenza e alla Vigilanza


Nuove opportunità di lavoro nei Musei Italiani per mansioni di Addetti all’assistenza a alla vigilanza.

Pubblicato un annuncio di lavoro da Ales, una società del Mibact, che riguarda opportunità nei Musei Italiani. Si tratta di ricoprire quindi mansioni come Addetti all’assistenza al pubblico e alla vigilanza.

La società in questione è Ales – Arte Lavoro e Servizi S.p.A., che collabora con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo (MiBACT).

Ales si impegna costantemente in attività di supporto alla conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale da oltre 15 anni.

Ma non solo, in quanto si occupa anche di promuovere i Beni Culturali di tutto il nostro Paese e di difendere il made in italy.

Infine, l’intero progetto, viene portato avanti da un team di 700 operatori.

[emaillocker id=”1311″]

Le offerte di lavoro in questione sono rivolte a candidati che abbiano la capacità quindi di ricoprire diversei ruoli, ovvero: ADDETTI ALL’ASSISTENZA AL PUBBLICO E ALLA VIGILANZA.

Queste figure infatti sono richieste per i vari musei delle seguenti regioni:
Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia Romagna, Lazio, Liguria, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Umbria, Veneto.
Per poter essere assunti, è necessario possedere inoltre i seguenti requisiti:
essere in grado di effettuare l’assistenza ai visitatori, anche in lingua inglese
essere in grado di effettuare la sorveglianza degli ambienti e del patrimonio museale
buona conoscenza della lingua inglese,

comprovata esperienza lavorativa come custode/ addetto all’accoglienza al pubblico/ guida turistica
diploma di scuola secondaria superiore

Potrete cosi inviare la vostra domanda entro il 30 ottobre 2017.

Continua la Candidatura

[/emaillocker]

Condividi:

CONCORSI, ITALIA